Codice a barre e ISBN
Esempio di ISBN codificato come codice EAN

Il sistema di codifica per codici a barre - che rientra nel più ampio sistema di codifica internazionale GS1 - prevede che a ogni prodotto sia attribuito un codice identificativo a 13 cifre collegato a una corrispondente rappresentazione grafica che consiste in un simbolo a barre verticali per la lettura ottica.

Il codice ISBN codificato come codice a barre serve per velocizzare ed ottimizzare tutte le attività commerciali legate al prodotto libro.

Attraverso il nostro servizio di trasformazione è possibile richiedere in qualsiasi momento la generazione del file immagine del codice a barre di un ISBN.

Come usarlo per i libri
La posizione raccomandata per il codice a barre per le pubblicazioni è sulla quarta di copertina, nel quadrante in basso a destra, vicino al dorso. 

Si ricorda che, nel caso in cui la copertina sia di materiale liscio e uniforme, si può utilizzare anche il fattore di ingrandimento 0,8 (formato ridotto mm 29,83 x 21,01).

Per quanto riguarda i colori da utilizzare per la stampa dei codici a barre, si raccomanda di utilizzare un colore in contrasto con lo sfondo della copertina per permettere la lettura ottica.
Le possibilità di colori sono limitate:

  • i colori che si intendono leggibili dallo scanner sono: nero, blu, verde, marrone. I fondi consentiti su cui stampare questi colori sono: bianco, giallo e rosso
  • i colori non leggibili sono: giallo, rosso e loro derivati. I fondi non consentiti sono: verde, blu, marrone, oro, argento e derivati.
Non è consentita  la realizzazione negativa del codice a barre.

Per saperne di più è possibile scaricare la Scheda Tecnica dei Colori.
Vuoi acquistare il servizio?

Questo è uno dei tanti servizi offerti dall'Agenzia.
Tutti i servizi sono legati al codice ISBN e al mondo del libro.

Scopri i nostri servizi

Vuoi contattarci?
  • Tel : 0289280805
  • Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00
  • Email : info@isbn.it