Le nuove tariffe in vigore dal 1° luglio 2021

A partire dal 1° luglio 2021 l’Agenzia ISBN per l’area di lingua italiana avvia un percorso di modifiche al costo dei prefissi ISBN e alcune novità nell’attribuzione di codici. Rimangono invariati i costi degli altri servizi.

Cosa cambia e perché nelle tariffe?

  • Viene estesa a tutte le tipologie di richiedenti la quota di adesione una tantum a copertura del costo amministrativo di apertura di una posizione contabile, in passato non presente per l’acquisto di numeri singoli.
  • Viene rivisto il costo dei prefissi ISBN con una ricalibratura del prezzo unitario dei singoli codici ISBN in base alla dimensione del prefisso acquistato.
  • La rimodulazione delle tariffe mira anche a salvaguardare i prefissi disponibili con il passaggio al nuovo prefisso nazionale 979-12. L’aumento della domanda di ISBN per le edizioni digitali necessita infatti di una maggiore attenzione nell’attribuzione dei prefissi con maggiori capacità

Dal 1° luglio sarà inoltre possibile acquistare singoli codici ISBN anche per le aziende, e non più solo per gli autori/editori.

 

Nuove Tariffe ISBN dal 1° Luglio 2021

Quota di adesione € 45,00 + iva

 

Prefissi ISBN per Editore e richiedenti professionali

Prefisso Editore Gruppo B – 10.000 codici disponibili € 2.000,00 + iva

Prefisso Editore Gruppo C – 1.000 codici disponibili   € 600,00 + iva

Prefisso Editore Gruppo D – 100 codici disponibili      € 160,00 + iva

Prefisso Editore Gruppo E – 10 codici disponibili         € 50,00 + iva

 

Singoli codici ISBN per authorpublishers e richiedenti occasionali

1 codice ISBN    € 60,00 + iva

2 codici ISBN     € 110,00 + iva

3 codici ISBN     € 165,00 + iva

4 codici ISBN     € 200,00 + iva

5 codici ISBN     € 250,00 + iva

 

Agli editori soci AIE sarà automaticamente applicato uno sconto del 10% sull’acquisto di ogni prefisso ISBN.